Press "Enter" to skip to content

Three Lions Pride mostra che le normali regole russe non si applicano durante la Coppa del mondo

Di Cunningham, uno dei fondatori di Three Lions Pride, un’associazione di sostenitori LGBT sostenuta dalla FA e fondata circa due anni fa, ha detto che è stata una decisione difficile venire in Russia, ma non è una di cui si rammarica. Hernán Darío Gómez: “Hai bisogno della pressione, della paura, dei giocatori – la palla” | Sid Lowe Leggi di più

La sicurezza dello stadio la tenne all’ingresso per un breve periodo mentre stabilivano se la bandiera sarebbe stata ammessa ma alla fine ha dato il via libera e la polizia è stata amichevole.

È un altro segno di come le normali regole russe non si applicano del tutto durante il mese della Coppa del Mondo, fino a una combinazione di una leggera pressione della Fifa, il desiderio di mostrare al mondo l’immagine di una Russia amichevole e tollerante, e un sincero desiderio di dare il benvenuto alle centinaia di migliaia di fan che sono scesi in Russia dall’estero.

Un fan russo, che Cunningham riteneva fosse gay, le si avvicinò prima del gioco in Tunisia per chiedere se il la sciarpa arcobaleno era davvero un simbolo gay. “Sembrava affascinato, lo si poteva vedere mentre lo elaborava e pensare che questo è totalmente al di fuori della sua esperienza.Gli abbiamo fornito alcune informazioni di rete “, ha detto. World Cup Fiver: iscriviti e ricevi la nostra e-mail quotidiana di calcio

Ci sono stati anche timori sulla risposta da parte del supporto di viaggio in Inghilterra. Molte persone LGBT sono state “alienate dal nazionalismo inglese e dalle connotazioni del teppista” in passato, ha detto. Durante la partita dell’Inghilterra contro la Tunisia, un uomo le ha urlato di “scendere dalla soapbox e sostenere la squadra”, ma dopo che Harry Kane ha segnato il vincitore, è diventato più amichevole.

“Ti preoccupi di sempre il calcio, che dopo qualche drink o con la passione del gioco le persone possono diventare mostri. Ma nel complesso tutti sono stati positivi.Un uomo è venuto da me e ha detto che suo figlio è gay, e mi ha ringraziato per questo. “Germania in crisi mentre la” banda bling bling “di Mesut Özil affronta i bavaresi | David Hytner Leggi di più

Cunningham è uno dei pochi fan gay inglesi che hanno deciso di recarsi in Russia senza nascondere la propria sessualità. Lee Johnson, 25 anni, di Cambridge, ha programmato di arrivare in Russia venerdì in tempo per la seconda partita dell’Inghilterra contro il Panama a Nizhny Novgorod domenica. Disse che le storie di uomini omosessuali che venivano radunati e torturati in Cecenia gli avevano dato una pausa di riflessione, ma aveva deciso di venire comunque. Ha in programma di indossare una sciarpa del Three Lions Pride per il gioco del Panama.

“Nella misura in cui devi rispettare il paese in cui stai andando, quindi non saremo in faccia a tutti.Ma allo stesso tempo, non ho intenzione di nascondere chi sono “, ha detto.

La Russia ha reso illegale la” propaganda gay tra minori “nel 2013, il che significa che sventolare una bandiera arcobaleno o mandare in onda pro I sentimenti sui diritti LGBT in pubblico sono illegali. Le autorità hanno ripetutamente represso i tentativi di organizzare proteste a sostegno dei diritti degli omosessuali, spesso brutalmente, mentre l’anno scorso le autorità locali in Cecenia hanno radunato uomini sospettati di essere gay e li hanno torturati. Facebook Twitter Pinterest Di Cunningham in Inghilterra v Tunisia. Fotografia: Di Cunningham

Grozny, la capitale della Cecenia, è un luogo di allenamento per la Coppa del Mondo approvato dalla Fifa, con la squadra egiziana basata lì, nonostante le critiche da parte dei gruppi per i diritti.Il leader nominato al Cremlino della regione, Ramzan Kadyrov, ha posato con l’Egitto Mo Salah per una foto, e ha dichiarato questa settimana in un’intervista alla BBC che le repressioni anti-gay non sono avvenute perché non ci sono uomini gay in Cecenia.

“Non abbiamo hemo-, hama-, qual è stata la sessualità che hai detto? Non conosciamo quella parola. Abbiamo una visione diversa, una mentalità diversa “, ha detto Kadyrov. “Non ne abbiamo uno solo, è tutto inventato. Qui, un uomo è un uomo, una donna è una donna, un animale è un animale, un cane è un cane. ”I punteggi radiofonici mentre i fan si godono il ‘fattore benessere’ della Coppa del Mondo.

il giorno di apertura della Coppa del Mondo, l’attivista britannico per i diritti umani Peter Tatchell ha organizzato una protesta di una persona vicino alla Piazza Rossa, chiedendo al presidente Vladimir Putin di indagare sulla tortura di uomini gay in Cecenia.Tatchell è stato arrestato dalla polizia, con un po ‘più di cortesia che non sarebbe stato usato se non ci fosse stata una Coppa del Mondo, portato alla stazione di polizia più vicina e rilasciato con una carica amministrativa.

“Non credo In primo luogo, i paesi che abusano dei diritti umani come la Russia avrebbero mai dovuto ottenere la Coppa del Mondo “, ha dichiarato Tatchell a Mosca, il giorno prima del suo arresto.

Alcuni fan di LGBT, tuttavia, hanno un’opinione diversa. Cunningham ha detto che preferirebbe che l’Inghilterra fosse seconda al primo posto nel loro gruppo, perché la squadra al primo posto giocherà il loro incontro a eliminazione diretta a Rostov-sul-Don, una città della Russia meridionale nota per il suo conservatorismo sociale.Ma ha anche detto che la maggior parte dei russi è stata “così, così, accogliente” e ha detto che sperava che la loro presenza nel paese potesse avere un effetto, anche se piccolo.

“Le cose cambiano lentamente, e la visibilità può aiutare a cambiare le cose nella vita delle persone. Ci sono molte persone ragionevoli qui. Dagli 30 anni o, si spera, prima e nessuno dirà che essere LGBT è in contrasto con uno stile di vita russo “, ha detto.